Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Tuesday, April 26, 2011

Ripropongo : Se io dovessi essere chiamato a gestire un team per cercare soluzioni alla crisi intanto mi chiederei se non esistono altri piu qualificati ( esistono ) e poi mi direi che la partecipazione a questo team dovrebbe comprendere competenze e profili psicologici assortiti e diversi. Poi mi chiederei quali delle metodologie di brainstorming sono gia state valutate per essere le piu efficaci. Fatto ciò butterei via tutto e procederei con la mia ( potrebbe essere quella di chiunque) personale, unica , irripetibile via di guardare al problema.

Se io dovessi essere chiamato a gestire un team per cercare soluzioni alla crisi intanto mi chiederei se non esistono altri piu qualificati ( esistono ) e poi mi direi che la partecipazione a questo team dovrebbe comprendere competenze e profili psicologici assortiti e diversi. Poi mi chiederei quali delle metodologie di brainstorming sono gia state valutate per essere le piu efficaci. Fatto ciò butterei via tutto e procederei con la mia ( potrebbe essere quella di chiunque) personale, unica , irripetibile via di guardare al problema.
Siamo tutti d'accordo che esiste una crisi che riguarda il sistema globalmente per cui è probabile che senza cambiamenti ( innovazione ) non si riuscirà nè a ritornare al benessere precedente ne progredire. Mi pare che è abbastanza condivisa la visione che la crisi sta aumentando il divario tra ricchi e poveri. E mi pare pure condivisa l'idea che continuando in inutili polemiche si cadrà nel baratro.
Nessuno ha precedenti esperienze su come salvare il mondo anche se spero che il mondo della ricerca stia lavorando in questo senso.
Mi pare che però tutti siamo chiamati a questa ricerca che parta dalla analisi e arrivi alle possibili soluzioni. Credo che nessuno penserebbe di escogitare un piano per una azienda basandosi su una chiacchierata tra amici come siamo noi ma pretenderebbe un approccio piu rigoroso e professionale e io penso che lo stesso vale per quello di cui stiamo discutendo che investe addirittura il paese o il mondo.
Quindi i miei spunti  ( POP ) erano quello che erano: spunti di discussione per mostrare che oltre agli approcci tradizionali è possibile escogitare approcci non convenzionali in volume e importanza sufficiente per impedire che il processo di rinnovamento ripercorra lo stesso percorso ( butterfly effect forse direbbero quelli ne capiscono ) . Trasformarli in un programma di lavoro ovviamente non funziona perche come ho già detto dovrebbe essere creato con un approccio adeguato al livello di problema da affrontare.
Secondo me siamo tutti chiamati a dare idee e progetti per il sistema Paese.  La mia idea però è che problemi di questa incredibile gravità tutto dovrebbe essere adeguato, a partire dai concetti chiave.
Penso che solo su come organizzare un brainstorming utilizzando per esempio quello che ci viene messo a disposizione dalla tecnologia del groupware sia gia un lavoro da far tremare i polsi quando si parla di problemi di questa scala.
Se per esempio emergesse una idea che riguarda dimensione delle strutture produttive e  per esempio la curiosità riguardo come funzionano le entità microaziende inserite in ambienti diversi che vanno dalle zone a bassa economia del SEA ( Vietnam, Cambogia, Laos ecccetera ) allora sarebbe il caso di inserire tra le innumerevoli biforcazioni anche uno studio di come sono realmente composte, come funzionano, quali sono i parametri che li caratterizzano, perche sono piu competitive eccetera. Fatto ciò mi guarderei bene dal provare a trasferire in Italia una approccio similare ma quello che bisognerebbe fare è elaborarne il modello compararlo alla situazione piu simile italiana e poi cercare di ricreare in italia i principi che risultano positivi ( se ci sono ) dopo l'analisi comparativa.
Lo stesso sarebbe se il brainstorming facessse emergere per esempio un flash sulle banche etiche il microcredito o il baratto. Non per trasportarlo nella realta italiana per ma per verificare se i tra i meccanismi del suo modello risultano aspetti talmente positivi da renderli proponibili.



No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics