Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Monday, November 19, 2012

Sviluppare software.

ho cominciato a sviluppare software in ambiente tecnico-scientifico gia dal 1973. Presto mi sono accorto che produrre non era affatto sufficiente e che il marketing era assolutamente necessario in fase del progetto del prodotto cosi come nella scelta dei canali di vendita e del relativo supporto. 
Negli anni 80 e novanta le software house in Italia avevano cominciato a fiorire o almeno la gente si era tolta i pochi soldi che aveva in tasca per investirli nel proprio lavoro. 
I governi e i politici a quei tempi erano assolutamente ignoranti per quanto riguardava l'IT e non si posero neanche la domanda se non valeva la pena di supportare la nascente Silicon Valley Italiana ma più propensi all'"intermediazione" dettero il supporto ai mercanti di ferraglia. Ovviamente le grandi aziende legate ai partiti e le multinazionali in grado di influenzare i mercati venivano rese monopoliste. 
La colpevole ignoranza dei politici per quanto riguarda la tutela dei diritti d'autore per il software ha dato spesso il colpo di grazia. 
In Italia quando si parla di produzione di software inevitabilmente si parla di gestionale da sempre super inflazionato. Si sono prodotti in Italia compilatori, sistemi operativi, cad, FEM, antivirus, browser, word processor? Io ne ho sempre conosciuti pochissimi e di quelli putroppo anche se alcuni sembravano di buona qualità non credo che abbiano trovato la difficile strada del successo. Diciamo pure che l'ambiente IT in Italia non è mai stato dei migliori e le aziende hanno sempre pensato (sbagliando) che la morte del competitore garantisse il successo. Troppe aziende hanno germogliato sul campi concimati dalle tangenti. 
E' indispensabile secondo me per avere successo che una azienza software riesca a trovare canali di vendita ma liberandosi dalla droga degli abbracci politici e strutturandosi per valutare l'intero processo produttivo dall'invenzione alla vendita.

No comments:

Ob1kenobi's shared items

google analytics