Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Saturday, May 26, 2012

Bomba di Brindisi - istruzioni per confezionarla

Continuo a segnalare che per la costruzione di sistemi esplosivi basate su bombole di GAS con innesco a filo o wireless sono disponibili da anni dettagliate istruzioni su Youtube, ovviamente ometto link e keywords per trovarle per evitare di spianare la strada ad altri superidioti.
Su Youtube si vedono esperimenti di esplosione di bombole di gas fatte da ragazzi poco più che adolescenti quindi non condivido il continuo riferimenoi a ipotetici esperti di guerra elettronica o militari in genere.
La bomba di Brindisi sembra avere caratteri un po particolari per il fatto di utilizzare un innesco wireless piu rilevatore di prossimità. Il secondo dispositivo sembra indicare che l'attivazione dell'innesco era fatto da qualcuno che non poteva sapere se nel raggio di azione era presente un obiettivo o no e quindi si affidava al rilevatore di prossimità. E' stato attivato e poi è esploso quando si sono avvicinate le ragazze? é stato attivato piu volte?
L'impressione che chi ha voluto fare questo atto terroristico non sia un ragazzino mi viene più dall particolare contesto politico/economico/sociale in cui ci troviamo. 

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics