Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Saturday, December 31, 2011

2012: dopo gli anni della vergogna il miracolo: MONTI ma anche e soprattutto NAPOLITANO fanno nascere una nuova Italia, seria, credibile, di prestigio.

So che potrei presto ricredermi ma è un rischio che bisogna correre. Abbiami passato anni terribili di guerra civile verbale ma solo Dio sa quanto era vicina a una guerra civile vera. Abbiamo passato anni in cui guardare i telegiornali era un martirio per il continuo sdolcinato spudorato autoincensarsi e anche per attacchi feroci che avevano perso tutto della dignità umana che la destra ha evocato e manovrato senza ritegno incurante del danno che ogni giorno si produceva al tessuto sociale italiano. Abbiamo passato anni in cui la sinistra è stata totalmente incapace di sottrarsi ad un inutile massacro verbale.

Ora si respira un aria diversa, una atmosfera fatta di parole che non vengono ritirate e distorte il giorno successivo, di posizioni spiegabili e speigate.

Certo il Presidente Napolitano sembra aver fatto questo miracolo, e come si sente la differenza adesso nei rapporti con la gente in italia ma anche e soprattutto all'estero dove finalmente hanno smesso di considerarci gente in costante ebrezza alcolica, nel senso di gente che ha perso ritegno e dignita.

Certo PDL e PD finalmente hanno cambiato e hanno imparato a tacere quando non hanno qualcosa di meglio del silenzio da dire.

Credo che questo sia il miglior auspicio che si possa fare all'Italia: che da oggi in poi mai si torni al tifo da stadio, agli stornelli a bisticcio, alle vuote, tristi e terribili ripetizioni all'infinito di frasi fatte.

Auguro che il 2012 nasca con questa nuova fenomenale incredibile Italia, fatta di italiani che possono discutere, interagire ma rimanere composti e dignitosi. Ringrazio sinceramente Il presidente Napolitano, Monti e il suo governo ma ringrazio anche gli italiani tutti che ancora una volta hanno saputo capire che il vento è cambiato.

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics