Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Monday, October 17, 2011

RETI DI IMPRESA e "COMPAGNIA DELLE OPERE": si tratta di "reticoli clientelari?"

Scrivo questo post in stato di vera preoccupazione perche mi rendo conto di toccare argomenti che molto pericolosi: Compagnia delle Opere una Onlus dell'area di Comunione e Liberazione ma in realta una multinazionale di una spaventosa forza e diffusione opera da sempre in Italia e nel Mondo. Non sono in grado di affermare nulla mi pongo soltanto alcune domande e mi aspetto di ricevere chiarimenti da chi partecipa alle discussioni.

Compagnia delle opere è stata la radice di tutta tangentopoli e il processo mani pulite ha preso inizio con l'indagine sul PIO ALBERGO TRIVULZIO  http://bit.ly/pr1LhZ . La compagnia compare in un numero imprecisato di indagini sulle tangenti in ere diverse http://bit.ly/pnwttM. Lo stesso Di Pietro dopo le indagini di "mani pulite" sembra essersi disinteressato di CDO.  

Da tempo su Linkedin vengono attivate discussioni sul tema "Reti di impresa" a cui ho preso parte pur rilevando che forse non era molto gradita la mia tendenza a chiederemi i perche delle cose. Mi chiedo se è normale che una società come CDO utlizzi le discussioni LinkedIn per attirare e organizzare proseliti a cui vendere servizi. Mi chiedo se è giusto disseminare linkedin di dipendenti delle stessa societa. Mi chiedo se i "reticoli clientelari" a cui faceva riferimento il cardinale Bagnasco non siano anche e soprattutto questo. A che serve una "rete di impresa" quando sotto una multinazionale gestisce banche, istituzioni, politica ? 

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics