Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Thursday, October 6, 2011

Perche ho odiato Apple: so che in questo momento di mistica venerazione per Steve Jobs questo suona come una bestemmia ma ho i miei motivi

Il famoso APPLE I rimasto sulla scena un tempo enorme era uno scatolotto dalla dimensione impossibile ( attorno ai 5 pollici = 12,5 cm credo) con grossi e amorfi caratteri da terminale, banali fosfori verdi o gialli e poi un altra scatola piatta da cui uscivano un po di fli.

 A MOS 6502 Processor (Source: CPU-Collection.de via Wikipedia)

Costruito attorno al 8-bit 1MHz MOS Technology 6502, designed by Chuck Peddle nel  1975 era una cosa che non si differenziava molto dai tanti tentativi di chiamare computer dei cosi che usavano il giranastri per registrare quello che pomposamente si chiamava software.

 Steve Wozniak, Steve Jobs, and their Apple I. Our condolences to friends and family. Words cannot express their impact. "Stay Hungry. Stay Foolish." Thank you.

Non c'era niente di speciale speciale in quella macchina era piuttosto bruttina e io mi sono sempre rifiutato di usarlo perche esisteva un mondo aperto alternativo che permetteva di accededere a tutto quanto era disponibile. Anche a basso costo o piratato.

I beni informati dicono che il salto di qualita di Apple avvenne quando riusci ad impadornirsi della tecnologia a finestre che una altre grande società aveva sviluppato e poi deciso di buttare dalla finestra. Sto parlando di Xerox e del relativo centro ricerche di Palo Alto.

Credo che la grande lezione del prof Jobs provenga dalla impostazione di marketing dato ad APPPLE. Se avesse provato a dare una impostazione piatta, generale si sarebbe scontrato con Microsoft e non sarebbe sopravvissuto. Ma non so se per scelta o per caso o appunto per la ragione di aver introdotto grafica avanzata molto prima dei concorrenti, fatto sta che collocò il suo mercato sul mercato di elite un mercato dove la moda, il design, l'arte erano importanti. Questo gli ha permesso di guadagnarsi un segmento di clienti che aveva la singolare funzione di dettare le nuove tendenze e quindi erano i suoi clienti che influenzavano il mondo attuale dove non importa tanto cosa fai o chi sei ma importa chi segui. Bene questo è il motivo che seppure senza avvedermene mi ha sempre fatto odiare Apple, un mondo irrazionale dove non c'era spazio per la logica e il ragionamento.

Anche le manifestazioni di delirio che vedo propagarsi mi sembrano comportamenti dettati dalle influenze mediatiche e c'è un aria di fanatismo senza nessuno che osi pensare diversamente.

Ognuno ha diritto ad essere quello che vuole, io preferisco sapere quello che faccio e perche, ma senza nulla togliere a Steve che stimo come persona e come leader. 

Think different è stato un grande slogan. Lui ora non si sarebbe unito al gregge.

 

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics