Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Monday, October 10, 2011

Dovremo cambiare destra, sinistra e informazione


Io penso che un po tutti con un po di buonsenso vedendo l'economia mondiale crollarci attorno avevamo almeno il dubbio che le cose si erano messe male. Ma ormai lo sanno tutti quindi bisogna pensare al come uscirci.
Io dico BASTA coi ricatti. Basta con una destra che si fa votare terrorizzando con la paura dei comunisti, degli extracomunitari, dei drogati. E basta pure con una sinistra che non è stata capace di fare niente e che ricatta autorizzando l'abuso di giustizialismo per fermare la destra. BASTA significa che tutta questa gente giovani e vecchi se ne devono andare e bisogna fare piazza pulita.
Non basta creare una sinistra bisogna creare anche una nuova destra capace di confrontarsi, di essere leale e onesta.
20 anni di tormenti dal "mostro della politica" non sono un caso, non siamo stupidi vi prego, E successo molto di piu che un cambio di governo e di maggioranza.
Siamo entrati in una fase feudale con signorotti che spadroneggiano e sfoggiano le loro jus prime notti come una icona sacra.
20 anni in cui una opposizione è stat fittizia esattamente come se la avesse progettata berlusconi.
Dobbiamo ricominciare da qui da una destra una una sinistra nuova dobbiamo ricominciare da due partiti puliti.
MA non basta.
La gente, gli italiani ascoltano solo chi emana fascino, soldi, moda, potere, magia, ma questo tipo di persone, lo abbiamo visto, sono vuote dentro come fantocci colmi di fieno.
Dobbiamo partire da qui dall'avere audience e contenuto perche altrimenti sara inutile parlare.
Imposssibile? Se pensate un attimo a chi è responsabile dell'attenzione della gente vi renderete conto che un sistema di informazione malato e venduto come la politica che lo paga ha per venti anni spinto non i valori ma gli interessi.
E allora dovremo cambiare destra, sinistra e informazione
Un momento non sto parlando di mostri sacri sono solo un po di persone come noi e in genere valgono molto meno.
E adesso l'ultima cosa, e la prima, che dobbiamo cambiare è chi è stato il maggior complice di questo sfacelo di 20 anni : NOI
Quanti di noi considerano premere un bottone per dire si o no una cosa spiacevole? quanti di noi pensano che partecipare per un periodo determinato alla vita politica sia solo una idea matta e non un preciso dovere che molti di noi dovranno admpiere come una volta si faceva il militare ora bisognera fare il politico.
Riguardo le soluzioni tecniche basta inventare lo abbiamo fatto tutti. Bisogna passare ad una fase di costruzione ma assicurandoci che ci sia chi ci ascolti

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics