Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Tuesday, July 19, 2011

Senza effetti speciali : Voglio realizzare una cosa importante per la gente e per me. Prima di iniziare volevo sapere cosa ne pensate ( gratis ) :)

Questa non è ancora una raccolta di idee che magari ci sarà in una fase successiva è un tentativo di mettere a fuoco l'idea base.
I social network attuali sono solo un imbroglio per la maggior parte della gente perche sono progettati per realizzare affari. Lo si può notare anche come molti dei più terribili fatti di violenza che sono avvenuti  sono in qualche modo transitati sui Social Network certe volte nella più completa indifferenza, certe volte addirittura quasi incoraggiati.
Ma al di fuori di questi eccessi la gente con i social network non ha ricevuto nulla di quello che poteva ricevere utilizzando i mezzi ormai sono  a portata di mano. La gente è solo utilizzata come bersaglio delle infinite e interminabili aggressioni commerciali.
Ma è questo inevitabile? E' possibile ipotizzare un nuovo SN che sia radicalmente diverso e che risponda alle richieste della gente comune ?
Il mondo ora è diventato sempre piu fatto da gente che spesso non riesce a comunicare sia che si trovi all'interno di una famiglia sia che si trovi solo su un grattacielo di New York.
Io credo che la gente ha bisogno di riaggregarsi di creare in qualche modo un modello che di rifaccia al modello di famiglia e che magari possa fornire per esempio:
- legami di amicizia trasversale senza zone d'ombra tra sessi, eta e culture
- cura reciproca : darsi il buongiorno sui social network è diventato sempre piu una lotta per rendersi visibili, chi non è strano, chi non urla, chi non e pazzo viene dimenticato
- condivisione di momenti d dolore e di momenti di entusiasmo : Certe volte la gente, i ragazzi hanno necessita di parlare ma non sanno come fare e non sanno con chi farlo. I SN attuali non hanno nessuna risorsa per risolvere questo problema : se la gente potesse parlare prima che i problemi esplodono si eviterebbero momenti spiacevoli
- La politica è diventato un inutile carnevale dove pulcinella e arlecchino se le suonano tutto il giorno di santa ragione. Il modello attuale basato sui FAN va bene per le squadre di calcio o per i divi dei palcoscenici ma non c'e niente che fornisca occasione di mediazione e di riappropiazione degli equilibri
- Gli anziani continuano a vivere e a morire soli loro non erano nel target di facebook
- Le piccole aziende sono perse nel mare di facebook e non ci guadagnano una lira cosi come gli agricoltori gli artigiani
Ecco queste potrebbero essere idee da valutare ma mi aspetto che ognuno concretamente  proponga o critichi

Parte seconda :

Per quanto riguarda i l'idea di ragionare attorno ad un social network diverso sicuramente sono io che azzardo troppo e mi faccio sogni su cose impossibili. Comunque non riusciro a togliermelo dalla mente.
No quando parlo di un nuovo Facebook dal volto umano certo non alludo ad agenzie matrimoniali per single ne per aziende :)
Riguardo le persone diciamo che un bel po di anni fa ho avuto la sensazione che esistesse la necessita di consentire un legame umano che fosse basato su normali relazioni tra persone che si conoscono hanno fiducia e condividono qualcosa della loro giornata usando le tecnologie di cui disponiamo, cosa molto diversa dalla rumorosa, superficiale atmosfera di Facebook predisposta agli scherzi delle matricole e ai movimenti di folle di fan inneggianti il divo del momento.
Riguardo le piccole aziende, gli artigiani, gli agricoltori  al momento loro possono solo comparire come maschere di un  teatrino.
Se vogliamo pensare a cosa manca basta pensare a quello che rappresentava la piazza, il borgo, lo scambio di informazioni ma anche il luogo per condividere nuovi pensieri o prepararsi ad una cattiva stagione.
Va bene solo solo pensieri al vento magari mi verra qualche idea realizzabile ma alla fine io mica sono Zuckerberg.
A proposito lui ha pensato questa cosa quando era un ragazzino e il suo mondo comprendeva solo scuola, discoteke, tennis e divi dello spettacolo. Non è cambiato molto FB da quando è nato in questo senso.. Rimane un ambiente per ragazzini in cui gli adulti fanno finta di non accorgersi di essere out.



NOTA BENE: non voglio passare suggerimenti a Facebook od altri quindi :
TUTTO QUANTO VIENE DISCUSSO QUI  E' TUTELATO DALLE LEGGI DEL DIRITTO D'AUTORE.
E' VIETATO L'USO E LA RIPRODUZIONE
Grazie  

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics