Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Tuesday, July 26, 2011

Insurgents : Professionisti della guerra muoiono : Non è una disgrazia ma rischio calcolato e remunerato

Una disgrazia è un muratore abruzzese che cade dal  9 piano mentre lavora in nero senza sistemi di sicurezza. Una disgrazia è un imprenditore che si impicca incapace di resistere a banche,creditori e esattori delle tasse che continuano ad assaltarlo famelici. Una disgrazia è un bambino bruciato in una baracca a milano bruciato dalla fame e dalla povertà.

Chi decide coscientemente di vivere e di farsi una vita piu comoda piu sicura, piu felice portando la morte a persone di cui lui non sapra mai il nome, non conoscerà la storia, non conoscera le ragioni del loro modo di vivere sa che potra morire nel copo e nell'animo e vende queste cose ad un prezzo concordato. 

Ragazzi italiani spinti dalle false informazioni di essere nuovi  John Waine il pistolero buono che porta giustizia e libertà dove regna la violenza giocano il loro turno alla roulette russa della guerra sperando di poterla raccontare. Ma alcuni, come i responsabili sanno, non tornano a casa. Quando si progetta una guerra si stabilisce quante militari dovranno morire.

So che molti di questi giovani non avevano altra scelta per uscire da una vita senza prospettive e che alla fine si vogliono convincere che in fondo la loro potrebbe essere una scelta contro il male. Ma non è cosi.

Loro premeranno il grilletto del loro mitra e spazzerannno le strade mietendo la vita di padri, madri, figli, e sorelle e che piangeranno e lanceranno al cielo le loro grida. E odieranno. Eternamente perche gli occidentali difficilmente lo capiscono : l'odio che generano queste azioni è l'odio arabo, eterno atavico.

Certo a questi ragazzi gli viene detto : spara ragazzo, spara prima di loro, loro sono diversi li vedi ? Loro sono neri. Loro non sono come te, non conoscono la giustizia, la famiglia, la sofferenza. Loro non sono persone, loro sono insurgents. 

E loro sparano senza sapere e senza capire e cercando disperatamente di poter dimenticare.

Quanti Insurgent abbiamo noi italiani uccisi con la nostra partecipazione ? 10, 100 ? migliaia ? 

E, ministro Frattini lei è un bugiardo quando dice che se noi non li uccidiamo loro vengono ad uccidere noi : questa orrenda bugia inventata dagli USA ha provocato piu morti dello sterminio di Hitler e mai, mai ha risolto alcunche. L'iraq non e mai stato cosi in preda ad attacchi sanguinari come ora.

Chi decide tutto questo dolore ? 

Mentre ragazzi spauriti premono disperatemente il grilletto dell paura nei piani alti dei grattacieli, in ambienti muniti di aria condizionata dove eleganti segretarie fanno il loro show uomini grassi e abituati a ogni sopruso si dividono il bottino : quali sono i nomi delle aziende italiane che  gia stanno sbavando all'idea del prossimo guadagno da erigere sulla tomba di queste morti?

Gli insurgets, insorti, loro erano nel loro paese quando la morte con la bandiera italiana è atterata. I paesi dove la violenza regna sovrana avevano tanti problemi : ignoranza, poverta, paura, malattie, sopraffazione, ingiustizia, violenza.

Ora hanno anche la morte.

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics