Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Saturday, July 9, 2011

Gheddafi, la nuova minaccia Da voi centinaia di kamikaze

Gheddafi, la nuova minaccia Da voi centinaia di kamikaze8 luglio 2011

La sostanza del discorso non cambia, rispetto a una settimana fa, ma la minaccia si fa piu’ specifica: l’ultima volta Gheddafi aveva annunciato la possibilita’ di ”portare lo scontro in Europa”, minacciando di invadere il Vecchio Continente ”come le cavallette”. Oggi ha evocato invece l’incubo dell’occidente: ”martiri” pronti a farsi esplodere per vendicarsi dei raid della Nato. Minacce cosi’ ravvicinate nel tempo, pero’, possono essere lette, al contrario, come un segno di debolezza: il regime, ormai completamente accerchiato, rivela l’estrema difficolta’ in cui si trascina. Quello arrivato oggi in serata e’ un messaggio audio del colonnello. Su Youtube e’ comparso poi un video di sei minuti, in cui si mostravano le immagini e si sentivano gli slogan di moltissimi sostenitori, nel centro di Sebha, 750 km a sud di Tripoli, nel cuore della Libia.

”Il regime in Libia non cadra’, perche’ esso si basa sulle persone e non su Gheddafi. La Nato si sbaglia se crede di poter far cadere il regime in questo paese”, ha detto il colonnello, sostenendo fra l’altro di parlare a un raduno di un milione di persone. Secondo la Reuters, sul posto c’erano 50 mila libici pro Gheddafi.

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics