Google Website Translator Gadget

Search This Blog

Loading...

Monday, June 13, 2011

Psicologia dei motori di ricerca / Search engine psychology: realta o fantascienza?

10 anni fa cercando "psicologia dei motori di ricerca" ( in italiano e inglese )  si trovava a malapena una pagina. Anche adesso si trovano molte pagine ma quasi tutte fuori tema.
Eppure un motore di ricerca  reagisce ad una interrogazione applicando un suo preciso profilo psicologico, soffre di turbe, di sindromi. Per esempio un motore interpreta parole come apprtenenti alla sfera della pornografia non solo attraverso il solito approccio di determini "Hard" è porno anche quando si cerca "Hard Disc" ma anche quando si cercano frasi il cui contesto è applicabile a sfere diverse.
In sostanza se si sottopone un motore di ricerca a un test psicologico sicuramente se ne riceve un profilo che ricalca le direttive attraverso cui la storia delle formazione degli indici ha lavorato.
Un motore di ricerca opera una "rimozione" su alcuni percorsi di ricerca ? da chi sono influenzati ? Quanto gli aspetti commerciali impattano.
A proposito di sindromi : mi sono accorto che google sembra vendere una specie di inseguimento del cliente : ti puo capitare malauguratamente di cliccare un certo link che ha magari una bassissima frequenza di ricerca e ti puo capitare che da quel momento ovunque andrai google ti proporra con una perseveranza maniacale per alcune settimane la stessa offerta pubblicitaria perche tu possa pensare che quel prodotto sia veramente famoso e presente dovunque.
Ho intenzione di sviluppare la "psicologia sei motori di ricerca spero di non essere l'unico al mondo ad esserne  interessato
Allego un link su un argomento vicino : The Psychology of Search

http://certifiedknowledge.org/blog/the-psychology-of-search/

No comments:

Blog Archive

Ob1kenobi's shared items

google analytics